Hanno preso il via le iscrizioni alla Run for the Whales in calendario il 15 giugno 2024. Confermata la formula che prevede tre diverse gare: mezza maratona (Fidal), 10 Km non competitiva e Family Run (circa 3 Km). Le iscrizioni sono possibili tramite il sito ufficiale.

Percorsi

La Half Marathon partirà da San Lorenzo al Mare e interesserà la pista ciclabile in direzione ponente fino al traguardo posto al campo di atletica di Sanremo. I podisti lungo il tracciato attraverseranno una serie di Comuni (San Lorenzo al Mare, Costarainera, Cipressa, Santo Stefano al Mare, Riva Ligure e Taggia) costeggiando il mare su un percorso molto veloce che si sviluppa in linea retta con un dislivello pressoché nullo.

La 10 Km prenderà invece il via al campo di atletica dirigendosi subito verso levante, lungo la pista ciclabile, fino alla zona dei Tre Ponti dove ci sarà il giro di boa per il ritorno. La Family Run interesserà il tratto del lungomare sanremese. Le gare sono curate sotto il profilo tecnico dall’Asd Pro San Pietro.

Santuario dei Cetacei

L’evento sportivo rappresenta anche un momento di promozione turistica per il territorio e le sue bellezze. La manifestazione è nata nel 2016 su iniziativa dell’Istituto Tethys ONLUS in collaborazione con il Comitato Organizzatore della Sanremo Marathon. L’Istituto, al quale sarà devoluta parte delle iscrizioni, è un’associazione senza fini di lucro che si dedica allo studio e alla tutela dei mammiferi marini del Mediterraneo. A caratterizzare la Run for the Whales è infatti anche il messaggio di tipo ambientale legato alle balene ed ai delfini che vivono nel Mar Ligure. La manifestazione vuole portare l’attenzione sull’incredibile ricchezza rappresentata dai cetacei che vivono nel Santuario Pelagos.
Maggiori informazioni sul sito ufficiale.